In base alle norme vigenti:

1.    "l'istruzione impartita per almeno dieci anni è obbligatoria ed è finalizzata a consentire il conseguimento di un titolo di studio di scuola secondaria superiore o di una qualifica professionale di durata almeno triennale entro il diciottesimo anno di età" (Legge 27 dicembre 2006, n.296, comma 622);

2.    dopo i 16 anni sussiste ancora l'obbligo formativo, come ridefinito dal Decreto Legislativo 15 aprile 2005, n.76, art.1 e cioè come "diritto-dovere all'istruzione e alla formazione sino al conseguimento di una qualifica di durata almeno triennale entro il diciottesimo anno di età".

In altre parole: "nessun giovane può interrompere il proprio percorso formativo senza aver conseguito un titolo di studio o almeno una qualifica professionale entro il 18° anno di età"(Obbligo di istruzione-Linee Guida, 21/12/2007).

Assolvimento dell'obbligo di istruzione (fino a 16 anni)

Per l'assolvimento dell'obbligo di istruzione potrai scegliere fra due possibilità:

-       iscriverti ad una scuola superiore 

-       iscriverti ad un corso triennale di istruzione e formazione professionale

Assolvimento dell'obbligo formativo, come ridefinito dal D. Lgs. 76/2005 (dopo i 16 anni)

Per l'assolvimento dell'obbligo formativo potrai scegliere fra due possibilità:

-       frequentare una scuola superiore (statale o paritaria) o un corso triennale di istruzione e formazione professionale fino al conseguimento di una qualifica di durata almeno triennale entro il diciottesimo anno di età;

-       inserirti nel lavoro,  con un contratto di apprendistato finalizzato al conseguimento di una qualifica professionale

-       frequentare un corso di istruzione per adulti presso un Centro Provinciale per Adulti (c.4, art.5, D.M.25/10/2007)


Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.