Arte Azione Performance Poesia

 

Alternanza  Scuola-Lavoro e l'Ordine degli Architetti di Genova

 Ordine Architetti

 Alternanza Scuola-Lavoro Indirizzo Scenografia Classe 4D

 

 

Video-intervista della Direttrice del Polo museale di Palazzo Reale, dott.ssa Serena Bertolucci

 

 

L'Onorevole Mara Carocci risponde agli studenti del Liceo Artistico Klee-Barabino sull'esperienza dell'alternanza scuola-lavoro.

 

  

Alternanza Scuola Lavoro 3C - A.S.2016/17

Il suggestivo allestimento dello spazio del Munizioniere di Palazzo Ducale è realizzato su progetto di Gek Tessaro, noto illustratore e autore di libri per infanzia, e da oltre duecento ragazzi delle classi terze del Liceo Klee-Barabino di Genova,  impegnati in un’esperienza di alternanza scuola/lavoro.  Il fil rouge tematico è costituito dalla figura del cavallo, scelto come elemento simbolico della costituzione degli imperi. Perché il cavallo? Quando l’uomo riuscì a domare il cavallo, rendendo docile una vera e propria forza selvaggia della natura, e imparò a cavalcare, poté estendere il suo raggio d’azione e allargare i suoi orizzonti verso territori sconosciuti. E cominciò a costruire imperi. Ci furono battaglie e conquiste, uccisioni e saccheggi, ma si produsse anche un formidabile intreccio di culture, di idee, di persone e di merci. Gli studenti del Liceo Klee-Barabino, guidati dai loro insegnanti,  hanno scelto, dietro suggerimento dell’artista,  e rappresentato cavalli e cavalieri delle diverse epoche storiche, cavalli nella storia dell’arte, cavalli mitologici, facendo una vera e propria ricerca storica ed iconografica , utilizzando tecniche pittoriche per loro nuove, rispondendo così  alla richiesta di Palazzo Ducale in qualità di committente.  L’allestimento è stato l’ultimo step del lavoro degli studenti del Liceo Klee-Barabino.

LINK A >>> genova.repubblica.it

Cavallo1 

Cavallo2

Cavallo3

Cavallo4

Cavallo5

 

ArteTerapia al Liceo Artistico

 

 

 Lavori CLIL (classe 5a) Anno 2017

 

Orientamento Design (classi 3a-4a-5a) Anno 2016

  

Alternanza Scuola Lavoro - (classi 3b-4b) - Anno 2017

 

 

Alternanza Scuola Lavoro - (classi 3a, 3b) - Anno 2016

 

Alternanza Scuola Lavoro 2017 - Palazzo Reale Genova 

Un video e un tableau vivant per la promozione della cultura del territorio

 
Vivere la cultura in modo attivo, utilizzando una pluralità di linguaggi creativi, con entusiasmo e partecipazione. Sarà l’elemento significante del progetto di Alternanza Scuola-Lavoro 2016/17 che avrà il suo momento saliente in Genova, Venerdì 28 aprile p.v., al Museo di Palazzo Reale di via Balbi 10, grazie alla collaborazione tra il Polo Museale e due classi del Liceo Artistico Klee Barabino di Genova. 
 
Gli studenti di 4^H e 4^N del Liceo Artistico hanno proposto alla Direttrice del Polo Museale di Palazzo Reale, Dottoressa Serena Bertolucci, di poter mettere in scena, attraverso filmati realizzati in parte a scuola e in parte al piano nobile della storica residenza dei reali di Sardegna, le opere che hanno maggiormente colpito la loro immaginazione. 
Un lavoro effettuato con entusiasmo, anche a livello di organizzazione,nonostante la complessità, per la ricerca storica e iconografica, e in seguito per i costumi, i trucchi, l'ambientazione, i testi e chiaramente la recitazione. 
Dopo qualche incontro preliminare, alternato al sopralluogo al primo piano nobile della storica residenza dei reali di Sardegna, è stato deciso di realizzare un progetto volto alla promozione di uno dei maggiori centri storici, culturali e soprattutto artistici sul territorio ligure.
La classe 4^ H, indirizzo Arti Figurative, ha realizzato il progetto concentrandosi in particolare su 14 sculture: “Cristo alla colonna”, la “Maddalena penitente” e le “Quattro Metamorfosi” opere di Filippo Parodi, “Il Ratto di Proserpina”, opera di Francesco Maria Schiaffino, i due ritratti di re Carlo Felice e della regina Maria Cristina, entrambe opere di Andrea Galassi; infine due busti anonimi, nonché il ritratto di Gerolamo Durazzo assieme all’effige marmorea di Flora, opera di Giovan Battista Bacigalupo. La 4^ N, indirizzo Grafica, si è dedicata invece ai dipinti esposti nei vari saloni della residenza. Il loro progetto si snoda intorno al ritratto di Caterina Balbi Durazzo, opera di Anton Van Dyck: Caterina “esce” dal quadro aggirandosi tra le sale del Palazzo, si guarda intorno dialogando con personaggi nobili ritratti in altri dipinti e figure leggendarie, e con il proprio consorte Marcello Durazzo. 
Il risultato di questo lavoro è stato la creazione di due video nei quali dipinti e sculture raccontano la propria storia, quella della stanza in cui sono esposti, quella del Palazzo e dei suoi possessori nel corso dei secoli.
Il prodotto realizzato sarà reso disponibile sia sul sito del Liceo che su quello di Palazzo Reale, come materiale divulgativo e promozionale, rivolto prevalentemente ai giovani.
Oltre alla realizzazione dei video il tutto sarà poi rappresentato in un Tableau vivant il giorno 28 aprile con le splendide terrazze di Palazzo Reale come cornice.
Il Tableau vivant del giorno venerdì 28 aprile mattina, intorno alle ore 11,00, sarà l’occasione per veder muoversi e dialogare tra loro personaggi ritratti in sculture e pitture che da secoli abitano questa dimora reale.
 

Quadri viventi 02

Quadri viventi

 

"Relazione Alternanza scuola lavoro 2017 - Palazzo Reale Genova"

Quest’anno continua la nostra esperienza di alternanza scuola-lavoro, stavolta però per una committenza a dir poco reale; questa è infatti Palazzo Reale in Via Balbi 10 a Genova.
Dopo qualche incontro alternato a qualche sopralluogo al primo piano nobile della storica residenza dei reali di Sardegna  si è deciso di dare vita ad un progetto atto alla promozione di uno dei maggiori centri storici, culturali e soprattutto artistici sul territorio ligure.
La creazione di un video dove quadri e sculture, interagendo fra loro, raccontano la propria storia, quella della stanza in cui sono esposte e quella del Palazzo e dei suoi possessori nel corso degli anni.
Per quanto riguarda la mia classe, ovvero la 4a H indirizzo Arti Figurative, stiamo realizzando il progetto concentrandoci in particolare su 14 sculture:
“Cristo alla colonna” e “Maddalena penitente” di Filippo Parodi, le “4 metamorfosi” anch’esse di Filippo Parodi ed “Il ratto di Proserpina” di Francesco Maria Schiaffino, i due busti di Re Carlo Felice e della Regina Maria Cristina entrambi di Andrea Galassi ed infine due busti anonimi e il busto di Gerolamo Durazzo assieme al busto di Flora di Giovan Battista Bacigalupo.
La 4a H indirizzo Grafica si concentrerà invece sui quadri esposti nei vari saloni della residenza.
Oltre alla realizzazione dei video il tutto sarà poi rappresentato in un Tableau vivant  il 28 Aprile con cornice le splendide terrazze di Palazzo Reale.

 

LINK A >>> LE STATUE VIVENTI - cl 4 H - alternanza scuola lavoro.

 

 

 

 


Pubblicata il 14 ottobre 2015